martedì 10 marzo 2009

Gli Opportunisti del Crederci Ancora

La notizia al momento sembra essere la nascita su Facebook del gruppo "I love Selinunte" con tanto di articoli sul giornale, entusiasmo, membri in aumento e "sguardi d'interesse".

Conosco Tommaso da anni lo reputo sveglio, capace e aperto al dialogo, non siamo nuovi alle discussioni sul tema "i problemi di Selinunte".
Infatti alzi la mano chi e' che non le ha mai avute queste discussioni.

Leggo quello che il gruppo si propone di fare per Selinunte e Triscina, un buon numero di iscritti, traspira voglia di fare bene (non sono nuovo a queste idee o a queste iniziative e/o questi sentimenti)....poi all'improvviso all'orizzonte vedo profilarsi la causa della penosa situazione di abbandono...i volponi.

Sono subito saliti tutti sul carrozzone. Anche loro adesso "I Love Selinunte".


Pensate adesso a che cosa avete fatto negli ultimi dieci anni della vostra vita...un sacco di cose vero?
Piccole grandi ma un sacco di cose cercando sempre di fare bene, il meglio possibile se uno ci "crede" veramente...
Si sbaglia s'impara e si va avanti. Ora qual'e' la vostra visione del futuro?

Pensate a Selinunte, fateci un giro attorno, fatevi una passeggiata per le strade...ritornate in auto e rifate il giro fermandovi da un altra parte...con calma come se fosse la prima volta, da turista diciamo.
Allora che ve ne pare?
Questa e' la visione di Selinunte che hanno i nostri dipendenti pubblici.

L'amministrazione comunale, alias i volponi di turno, al loro secondo mandato per un totale di lavori durato 10 ANNI si ritrovano (ci ritroviamo) il risultato del loro operato davanti agli occhi e invece di dimettersi ci chiedono consigli.

Dopo quasi 10 anni hanno bisogno di consigli!
Maggioranza ed opposizione tutta, che a singhiozzi ogni tanto si ricorda perche' si trova seduta sulle stesse simili poltrone.
Qualche eccezione forse...ma i fatti sono fatti ed i fatti sono visibili a tutti senza sforzo.
Non c'e' li hanno mai chiesti ma ora necessitano di consigli.
"We Love Selinunte too!!!"...

Che consigli vogliono?

Vogliono consigli sul come mettere dei cestini dei rifiuti o che marca acquistare? Su come mantenere le poche scarne aiuole? Su come eliminare le piccole discariche che gente senza senso civico e del bello abbandona? Su come vanno mantenute le
spiaggie? Su come far funzionare correttamente una rete idrica? Su come pavimentare per bene le strade? Su come eliminare il problema eterno delle alghe nel porto abusivo? Su come far funzionare un depuratore obsoleto e mal funzionante?
Su come monetizzare sulle entrate milionarie del parco archeologico?

Che ci faccino una lista: "I consigli che il Comune di Castelvetrano ha bisogno per amministrare decentemente il territorio a loro affidato"

Un consiglio lo do subito. Demolire la sconcezza di hotel a cui e' stato dato il permesso di edificazione e che ora e' rimasto come un pugno nell'occhio fermo e marcio (nell'anima) un fungo di montagna a mare...non c'azzecca niente.
Ecco sindaco questo e' il mio primo consiglio...su come sia fattibile e su come si deve procedere per la demolizione se la veda lei ed i suoi tecnici.

Certo che vi aiuteremo consigliandovi, con la promessa da parte vostra che poi andate tutti a casa a curarvi il giardino facendo largo a gente capace costruttiva e lungimirante.
Abbiate almeno la decenza di levarvi di torno e di portare con voi l'incapacita' dimostrata nella gestione di Selinunte.
Se vi siete candidati per amministrare ammettete che a Selinunte avete fallito, se lo avete fatto per altri fini allora noi cittadini tireremo le dovute conclusioni.
Se invece vi e' stato impedito dovevate denunciare.
Cosa e' successo? Spiegateci e vi consiglieremo.
Dopodiche' i vostri di consigli dateceli da casa come padri, madri, figli, fratelli e sorelle. Ma da casa.

Invece ancora una volta l'amministrazione si dice da subito "interessata" ed "attenta", organizza incontri e grida "We Love Selinunte too!".
Ipocrisia pura...

Sulla Sicilia Felice Errante ha detto "...l'amministrazione ha gia' programmato ed appaltato una serie di lavori che entro l'estate consentiranno di esaudire alcune delle richieste".
Bene, ci puo' dire il signor Errante quali sono questi lavori appaltati o e' una sorpresa?

Il sindaco Pompeo convochera' un incontro con i tecnici comunali per studiare la fattibilita' di alcune proposte recepite...
Quali proposte il sindaco ha deciso di valutare con i suoi tecnici? Da cosa dipende la fattibilita'?

Per i soldi che non ci sono (tranne per gru inutili ed altri sprechi) qualcuno mi sa dire se il comune di Castelvetrano ha contratto debiti con banche come e' successo in molti altri comuni Italiani che ora si trovano in mutande?
Voglio sapere se il mio comune ha investito bene o no i soldi che girano per le casse! I nostri soldi.

Caro Tommaso e amici del gruppo "I love Selinunte" il problema non sta' nel collaborare con questa amministrazione comunale ma nel sostituirla.

P.S.
Per Liberal Selinunte nella persona di Alberto Firenze.
Caro Alberto in che modo e se e' possibile, sentendo Tommaso, una collaborazione simbiotica dei due gruppi con individuazione di ruoli ed obiettivi comuni.
Credo che sia una grande opportunita' per entrambe le squadre per avviare la sostituzione alle prossime amministrative lavorando da subito.

Credo che i tempi siano piu' che maturi per andare alla carica attraverso una pacifica rivoluzione da contraporre ai soliti sterili inciuci accondiscendenti.
L'unione fa la forza...io ci credo e voi?

Con affetto immenso alla mia terra e alle persone di buona volonta'.
Giuseppe Ingoglia

2 commenti:

JMEC ha detto...

SUERTE.........

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=LbkUw0Bopmw